Tabatiere Küsnacht

Tabatiere Küsnacht e il profondo amore per il sigaro cubano

Tabatière Küsnacht e Verena Vollenweider Schlumpf. In realtà, non si tratta di due significati di due termini, ma di un unico significato. Perché Tabatière Küsnacht e Verena Vollenweider Schlumpf sono una cosa sola. Ho parlato con lei e ho scoperto alcune cose fantastiche su di lei e sulla sua attività. Küsnacht si trova sul lago di Zurigo, in Svizzera.

habanos original intertabac 2022
La serie "Habanos Original 2022" è supportata dall'importatore ufficiale di sigari cubani Intertabak AG. Potete trovare l'intera serie qui >

Non si conosce il volto al telefono

Abbiamo un appuntamento telefonico per il colloquio. Squilla, risponde lei. Sento una voce amichevole. Sapete com'è: sentite una voce al telefono, ma non conoscete il volto, e inevitabilmente avete un'immagine in testa dell'aspetto della persona con cui state parlando. Io ho un vantaggio. So che aspetto ha Verena Vollenweider Schlumpf. Il fotografo Christian Schmid è già andato a trovarla:

Mailing list di Zigarren.Zone
Ottieni informazioni esclusive. Iscriviti alla mailing list di Zigarren.Zone! Inviando l'iscrizione si conferma di essere maggiorenni (18+).
Tabatiere Küsnacht
Verena Vollenweider Schlumpf è la signora dei sigari di Küsnacht.

Ma probabilmente non sa che aspetto ho. Cerchiamo di rimediare:

Nuovo eBook José L. Piedra
Salve, signora Vollenweider Schlumpf. Io sono Vasilij Ratej 🙂

"Come sta vivendo attualmente la disponibilità di sigari cubani?", le chiedo per prima cosa. La sua risposta mi sorprende. "Sa", esordisce la signora Vollenweider Schlumpf, "come si suol dire: PrecedentementeI sigari Cuba venivano semplicemente venduti. I clienti entravano in negozio, dicevano quali sigari Cuba volevano e li compravano". Rimane in silenzio per un momento e continua: "Ma oggi vedo questa carenza come un'opportunità. Perché ora possiamo consigliare di nuovo i clienti e mostrare loro delle alternative per quanto riguarda i sigari".

"Intendi dire alternative ai sigari non cubani?", le chiedo. "Sì, anche", mi spiega, "ma sai, il mio amore appartiene ai sigari cubani. Abbiamo lo status di Specialista Habanos", continua, "e quindi siamo privilegiati. Riceviamo dall'importatore ufficiale (Intertabak AG) un'assegnazione migliore rispetto a quella di una tabaccheria senza lo status di Habanos".

Mi rendo conto che Cuba e i sigari provenienti da lì sono ovviamente molto vicini al suo cuore. "Cosa significano per lei i sigari cubani?", chiedo. "Vivo per questi sigari", risponde come se avesse sparato un colpo di pistola. C'è passione dietro, penso. E continua: "Anche il mio defunto marito amava i sigari cubani - fumava solo sigari cubani". Dalla sua storia e dalla sua voce mi rendo conto che Verena Vollenweider Schlumpf ha una grande storia alle spalle. Posso estorcerla a lei?

Tabatiere Küsnacht
L'unica vetrina (su due) invita inevitabilmente a dare un'occhiata. L'ingresso nella sua tabaccheria specializzata è imminente. La tabaccheria ha festeggiato il suo 35° anniversario nel 2021.
Tabatiere Küsnacht
La seconda vetrina: tutto selezionato e presentato con amore per il dettaglio.

Durante l'apprendistato si innamorò del suo futuro marito.

Ha completato il suo apprendistato presso la tabaccheria Nägeli, in una delle filiali della regione di Zurigo. È qui che ha scoperto il suo amore per i sigari cubani, in particolare per i sigari Davidoff. "Erano i migliori sigari che conoscessi all'epoca. Ancora oggi ne vado matta". Durante l'apprendistato ha conosciuto il suo futuro marito. Era un cliente amichevole con un gusto squisito. Col tempo, i due si innamorarono. Il matrimonio fu il passo successivo, qualche tempo dopo l'apprendistato. La carriera professionale di Verena l'ha portata in diversi settori.

Tabatiere Küsnacht
Verena Vollenweider Schlumpf è orgogliosa del suo negozio specializzato e del suo status di Habanos Specialist. Ama i sigari cubani.

Nel 1986 si presentò l'opportunità di rilevare la Tabatière Küsnacht perché il proprietario stava andando in pensione e non aveva un successore. "Verena", disse Kurt, suo marito, "che ne pensi: saresti felice e desiderosa di rilevare questo negozio? Sarebbe una situazione vantaggiosa per tutti noi: se io ti compro il negozio, tu avrai il lavoro dei tuoi sogni e io avrò sempre i migliori sigari - cosa potremmo volere di più?".

Un secondo dopo ha risposto: "Sì, certo!". Che gioia! Finalmente poteva assecondare la sua passione. Perché lei e suo marito avevano gustato molti sigari cubani negli anni precedenti (e anche dopo, naturalmente).

L'amore per i sigari cubani e un momento di tranquillità

La sua voce si illumina quando spiega: "Nel 1994, io e mio marito siamo andati a Cuba per la prima volta. All'epoca eravamo in giro per il mondo. Abbiamo esplorato l'isola con un'auto a noleggio. È stata un'avventura! Potrei raccontarvi delle storie...", spero di sì, pensai, e rimasi in ascolto di ciò che mi stava raccontando. Mi spiega come hanno vissuto le condizioni delle strade, quanto i cubani fossero calorosi, ospitali e senza complicazioni, come hanno potuto assistere alla raccolta del tabacco - e, sì, è stato semplicemente fantastico.

"Poi un giorno siamo arrivati a Trinidad. Qualcuno voleva venderci una scatola di Montecristo contraffatti. Fingemmo di essere interessati perché, essendo amanti del tabacco e dei sigari cubani, volevamo sapere cosa sarebbe successo. Ma, sapete, mio marito era più interessato al décolleté della cubana che ai sigari contraffatti". Verena ride di gusto e anch'io.

Tabatiere Küsnacht
Vetrina colorata: è inevitabile entrare in questa tabaccheria specializzata e chiedere un consiglio. O semplicemente acquistare, se non avete bisogno di consigli.
Tabatiere Küsnacht
Benvenuti - entrate, curiosate e fate acquisti!

Poi tace per qualche secondo. Le do il tempo di pensare. La sua voce si abbassa un po' quando continua. "Nel mio ultimo viaggio a Cuba ero sola. Ho preso un'auto a noleggio per andare a Pinar del Rio, alla fattoria Robaina. Avevo programmato di alloggiare in un hotel o in una casa particular (alloggio privato). Purtroppo ho dimenticato il passaporto all'hotel dell'Avana. Nessuno mi ha permesso di pernottare per questo motivo. Alla fine ho trovato un hotel a Pinar del Rio e ho potuto pernottare in una stanza. Lì c'era un po' di paura. C'era una grande festa e la gente urlava e sbatteva nella notte.

Il giorno dopo sono arrivato da Robaina, ma Hirochi Robaina (il nipote del leggendario Alejandro Robaina) era in viaggio e non c'era. Mi sono seduto sulla famosa sedia a dondolo, ho preso qualcosa da bere e ho acceso un sigaro cubano. Mi sono seduto qui, assorto e tranquillo, e ho riconosciuto un momento meraviglioso, tranquillo e felice".

Silenzio.

Poi dice: "Questo momento mi ha dato la conferma che sono nel business giusto. I sigari di Cuba sono la mia vita".

Perché affrettarsi ad accendere un sigaro (fiamma a getto) se poi si passa un'ora con il sigaro?

- Verena Vollenweider Schlumpf

Visitare Tabatière Küsnacht, farsi consigliare e acquistare

I fumatori cubani sono più tolleranti verso i sigari

Sono aneddoti meravigliosi della sua "vita da sigaro", non è vero? Sono sicuro che Verena Vollenweider Schlumpf potrebbe raccontarmi molto di più. Sarebbe un documentario interessante! Credo che sia una persona speciale. Quindi le chiedo: "Che tipo di persone fanno acquisti nel suo negozio?". Si schiarisce la voce e dice: "Ho clienti di tutti i tipi, dagli operai ai banchieri e agli imprenditori. Con portafogli grandi o piccoli. Vivo soprattutto grazie ai miei clienti abituali, con i quali ho un rapporto personale. Ho notato da tempo che i fumatori cubani sono più tolleranti nei confronti dei sigari".

"Cosa intende dire?", chiedo. "Se una foglia di involucro non è un granché, o un sigaro non tira molto bene in rari casi, un fumatore cubano ama dire: 'È un prodotto naturale, può succedere'. Soprattutto quando si sa come il tabacco viene coltivato e lavorato a Cuba fino a quando i sigari vengono arrotolati ed esportati. Non è paragonabile a quello di altri Paesi in cui si producono sigari".

"Cosa comprano di più i vostri clienti: Cuba o non Cuba?", chiedo. "70% Cuba, 30% Non Cuba", risponde e aggiunge: "È chiaro il perché: Amo i sigari Cuba. Li adoro, è così semplice".

Non è meraviglioso questo amore e questa passione? ?

Vorrei anche sapere una cosa: Quali sono i suoi 3 sigari cubani preferiti? Zack - La risposta è rapida: "Cohiba Siglo II, H. Upmann Half Corona e Cohiba Maduro Genios".

Tabatiere Küsnacht
L'umidificatore a muro con una serie di sigari cubani. Naturalmente è possibile acquistare anche sigari provenienti da altri paesi.
Tabatiere Küsnacht
Essere uno Specialista Habanos ha il vantaggio di ricevere un maggior numero di sigari cubani dall'importatore ufficiale (Intertabak AG). Soprattutto nel 2021 e 2022, questo è un vantaggio rispetto a tutti gli altri negozi che non hanno uno status speciale per i sigari cubani. Sono tre: Casa del Habano, Habanos Specialist e Habanos Point.

Il consiglio per i principianti

Voglio sapere cosa consiglia a un principiante che vuole provare i sigari. "Consiglio tre paesi diversi", mi dice. "C'è sempre un sigaro di Cuba. Spesso consiglio l'Hoyo Epicure No. 2 e poi due sigari di altri Paesi. Mi assicuro che siano sigari piuttosto leggeri, ma che abbiano comunque un buon sapore. Consiglio di fumare il sigaro per la prima volta dopo cena. Gli spiego come tagliarlo, accenderlo e fumarlo. Dovrebbe conservare l'anello del sigaro che gli è piaciuto e portarmelo la prossima volta che va a fare la spesa. In questo modo saprò quali gusti gli piacciono e potrò consigliargli altri sigari".

La nostra conversazione sta volgendo al termine. È stato un piacere straordinario. Che amore e che passione per i sigari cubani ho potuto sperimentare con Verena Vollenweider Schlumpf. Grazie per questo!

Tabatiere Küsnacht
La Tabatière Küsnacht è un negozio specializzato che vende anche pipe da tabacco e tutti gli accessori necessari per fumare bene. Un'altra cosa interessante: il negozio di specialità ha anche un negozio di lotterie!
Tabatiere Küsnacht
Ogni angolo del negozio è decorato. Soprattutto con i sigari di Cuba come motivo.

Risorse sul tema



Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ciao Vasilij,
    Grazie mille per l'ottimo resoconto. Vivo a Zumikon, a soli 10 minuti di macchina da Kuesnacht, e sono un cliente abituale della Tabatière da diversi anni. Oltre ai consigli molto competenti della signora Vollenweider Schlumpf per i sigari - di cui spesso non ho bisogno, dato che ormai so cosa mi piace - c'è anche una piccola ma raffinata selezione di alcolici, soprattutto whisky scozzesi e rum, e a volte ci trovo anche un vero gioiello. In ogni caso, non posso che consigliare il negozio e sono già impaziente di fare la mia prossima visita!

    1. Ciao Marcel, ehi, è fantastico - il mondo non è così grande? Se ci pensi la prossima volta che vai a fare shopping, ti prego di salutare Verena da parte mia. LG, Vasilij

  2. Semplicemente meraviglioso!
    Una storia che solo una vita serena e piacevole può scrivere.
    Una visita a Küsnacht sembra essere un must ...

it_IT