Sigari Habanos presso Casa LaCorona

Sigari Habanos presso Casa LaCorona

I sigari Habanos sono disponibili a Uster. "La disponibilità di sigari Habanos è attualmente difficile (a partire dal 2022, ndr)", afferma Andreas Stachl, "Ho iniziato la mia attività nel 2000. Nel 2000 la situazione generale delle forniture era difficile, non solo come nuovo rivenditore. In seguito ho ottenuto lo status di Habanos Specialist e la distribuzione dei sigari è migliorata". La pandemia di Corona ha reso gli affari più difficili, come in molti settori.

habanos original intertabac 2022
La serie "Habanos Original 2022" è supportata dall'importatore ufficiale di sigari cubani Intertabak AG. Potete trovare l'intera serie qui >

Ordinando 10 scatole di Partagas D4, riceverete una o due scatole

Andreas si chiama "Andi". È un tipo piuttosto tranquillo, che dà l'impressione di essere un uomo equilibrato. La sua Casa LaCorona è leggendaria. Ha due negozi: il flagship store a Uster e l'altro a Rapperswil. "Ho iniziato la mia attività a Rapperswil nel 2000", ci racconta Andi, con gli occhi che gli brillano. "A Rapperswil stanno attualmente traslocando e si sta costruendo un nuovo negozio, in pieno centro storico, dopo 22 anni". Zigarren.Zone ne darà notizia.

Mailing list di Zigarren.Zone
Ottieni informazioni esclusive. Iscriviti alla mailing list di Zigarren.Zone! Inviando l'iscrizione si conferma di essere maggiorenni (18+).
Sigari Habanos presso Casa LaCorona
Andreas Stachl, proprietario di Casa LaCorona a Uster e Rapperswil.

"Abbiamo il Partagas D4", continua Andi. "Ordino 10 scatole e ne ricevo una o due. I sigari Habanos sono assegnati in modo ancora più rigoroso del solito in questo momento". Lo dice con una compostezza quasi inconcepibile. Non percepisco alcuno stress nella sua voce; sembra completamente a suo agio con me. È come se avesse appena ricevuto 100 scatole di D4 ma non volesse dirlo. Naturalmente non ha ricevuto 100 scatole. Da dove l'avrebbe preso?

Sigari Habanos a Casa La Corona
Benvenuti a Casa LaCorona a Uster, in Svizzera.

"Proprio oggi abbiamo ricevuto il nuovo Romeo Y Julieta Linea de Oro", dice felice. "Ne abbiamo ricevute alcune scatole, sembrano ottime". Ma non sa se e quando ne riceverà altre. Andi non riceve Montecristo Open Regata da mesi e nemmeno Partagas Salomones, per citare due esempi. "La gente vuole comprare, ma i sigari non sono disponibili".

Suggerimento: Rapporto di prova su Zigarren.Zone del Romeo Y Julieta Linea de Oro

Sigari Habanos a Casa La Corona
La scala conduce al salone all'ultimo piano.

Casa LaCorona Uster: i clienti vogliono comprare ma ricevono troppo pochi sigari Habanos

"Ogni tanto i clienti si spaventano quando vogliono comprare un Habanos e non è disponibile", spiega Andi. Il cliente ordina immediatamente diverse scatole e Andi risponde: "Grazie mille, ma non posso dire se e quando potrò consegnare il suo ordine". Riceviamo poche informazioni dall'importatore ufficiale, Intertabak AG. Ma non perché non voglia dircelo, ma perché lui stesso non riceve quasi nessuna informazione da Cuba su quando e quali sigari arriveranno".

Sigari Habanos a Casa La Corona
L'ampio humidor a scomparsa fa battere il cuore.
Sigari Habanos a Casa La Corona
Sigari cubani originali: ancora disponibili nonostante le carenze dovute alla pandemia di Corona. Tuttavia, la scelta è molto più limitata.

Il negozio, la lounge e gli scomparti dell'humidor per i clienti

Il negozio di Uster riporta ai bei tempi andati. Tutto ha uno stile coloniale. Qui il grande humidor a muro. C'è un'ampia area di degustazione per whisky e rum. Una scala conduce al primo piano. Che bel salone! È arredato al piano superiore, in mansarda. Totalmente accogliente, invita a soffermarsi e a divertirsi.

Sigari Habanos a Casa La Corona
La sala: accomodatevi, mangiate qualcosa, bevete qualcosa e godetevi i sigari.

"Quali sigari chiedono i vostri clienti? Cuba o non Cuba?", voglio sapere. "I clienti della lounge", mi dice Andi, "di solito chiedono: cosa avete di nuovo? Può essere qualsiasi cosa, naturalmente, anche non Cuba. Ho anche clienti che fumano esplicitamente sigari Cuba".

Nelle vendite del grande humidor a muro, i sigari Non Cuba hanno recuperato un po' di terreno negli ultimi anni. Qualche anno fa, i clienti acquistavano scatole di sigari Cuba. Oggi a volte acquistano anche scatole di sigari Non Cuba; prima i clienti tendevano ad acquistare singoli sigari Non Cuba.

"Personalmente, sono un'amante dei sigari di Cuba", afferma Andi. "Naturalmente provo tutti i sigari che riceviamo nuovi, e così anche Non Kuba. Di tanto in tanto trovo interessanti anche questi sigari. Ma il mio cuore batte per Cuba. Credo che vendiamo 50:50 sigari cubani e non cubani".

Sigari Habanos a Casa La Corona
Gli scomparti per i clienti abituali che mangiano e si godono i sigari nella lounge.

"I vostri clienti possono affittare gli scomparti dell'humidor da voi?", chiedo. "Sì, solo la nostra merce è lì dentro e niente di esterno. Questo ha a che fare con la sicurezza, per evitare che le cimici del tabacco si intrufolino". Gli scomparti sono accessibili durante gli orari di apertura. Gli scomparti sono umidificati centralmente attraverso la parete posteriore. Uno scomparto costa 1.000 franchi all'anno, ma si riceve un buono del valore di 760 franchi, che può essere utilizzato per fare acquisti alla Casa LaCorona. Sono disponibili anche quattro buoni con uno sconto di 20%. È anche possibile affittare il box per tre anni (3'000 franchi) e ottenere un buono del valore di 880 franchi all'anno.

I ventilatori sono utilizzati dai clienti che vengono regolarmente nella lounge per godersi i loro sigari. Durante la pandemia, questa attività è stata vietata per un certo periodo, ma ora è di nuovo consentita a determinate condizioni. "Abbiamo il brevetto per la ristorazione", spiega Andi, "quindi siamo riusciti a tenere aperta la ristorazione anche durante la pandemia. Durante le serrate del 2020/21, anche la lounge e la terrazza dovevano essere chiuse, era possibile solo la vendita in negozio".

Andi si sofferma un attimo a pensare a queste due chiusure e poi continua: "Nel nostro cantone, i saloni come questo possono essere gestiti pubblicamente, quindi non è necessario essere soci per fumare i sigari nel salone. Tuttavia, è consigliata la prenotazione".

Consigli per i principianti: sigari Cuba o non Cuba?

"Cosa consiglia a un principiante che acquista sigari da lei? Cuba o non Cuba?" Mi interessa la sua risposta. "Personalmente, penso che un sigaro cubano richieda un po' più di conoscenza per essere fumato. Un sigaro Non Cuba è più facile da fumare e non ha bisogno di queste conoscenze".

"Cosa intendi dire?", chiedo. - "Devi capire il fumo dei sigari se vuoi fumare Cuba", risponde Andi. "Altrimenti potresti rimanere deluso. Il tempo di conservazione dei sigari cubani è molto importante. Il tabacco è ancora relativamente fresco non appena i sigari vengono venduti. Allora sono già abbastanza gustosi. Ma questo tabacco ha bisogno di tempo per maturare, è così che funziona con i sigari cubani. A seconda della marca e del formato, il sigaro ha bisogno di diversi anni per maturare. È come il vino di Bordeaux".

Sigari Habanos a Casa La Corona
Un'interessante alcova nel sottotetto prima di entrare nel salone. Qui si possono scegliere tessuti nobili.

I sigari Non Cuba sono pronti da fumare non appena vengono messi in vendita. Il tabacco è maturato da tempo. Cuba non ha questo lusso. I sigari devono essere messi in vendita rapidamente e il tabacco non può maturare quanto dovrebbe o potrebbe.

Nessun legno disponibile a Cuba per le scatole di sigari

"Avete la possibilità di aiutare direttamente i cubani a procurarsi il legno per le scatole di sigari? O per far sì che possano procurarsi la carta?" Vorrei saperlo. Da mesi questa è una delle carenze di Cuba. Il legno spesso proviene dalla Cina. Cuba non ha quasi più valuta estera e quindi non può acquistare i beni necessari all'estero. "Noi sosteniamo i privati a Cuba e i coltivatori di tabacco, altre possibilità non sono possibili per noi a Cuba a causa dello Stato", risponde Andi. E continua: "Per esempio, abbiamo già ricostruito i granai del tabacco distrutti dagli uragani.

La pandemia di Corona non è più largamente responsabile della carenza. I sigari sono disponibili a Cuba, ma non possono confezionarli perché manca il materiale di consumo. È un circolo vizioso: Il denaro è attualmente necessario a Cuba in altri modi che non per comprare legno e carta per i sigari. Ma con i sigari potrebbero generare molto denaro. Il serpente si morde la coda, per così dire.

"Non appena il turismo a Cuba riprenderà a crescere dopo la pandemia della Corona", dice Andi, "arriveranno molti soldi a Cuba e lo Stato avrà di nuovo a disposizione più denaro liquido per migliorare la situazione dell'offerta in molti settori". Ne è convinto.

Questi sigari cubani sono originali o falsi?

Gli ospiti dei suoi negozi fanno questa domanda di tanto in tanto. "Sì, succede sempre", si diverte Andi. "Dopo la loro vacanza a Cuba, vengono da noi con i loro Cohiba Esplendidos e ci chiedono a che prezzo vendiamo una scatola di Esplendidos? I loro occhi si illuminano perché pensano di poter fare un buon affare in questo momento". Sorride e continua: "Una scatola da 25 costa circa 1.200 franchi svizzeri. Allora gli occhi di questi ospiti si illuminano ancora di più e mi offrono la loro scatola in vendita".

Anch'io sono divertito. Andi spiega ancora: "Prima ancora che aprano la scatola, dico loro che sono falsi; lo capisco subito dall'aspetto della scatola. Poi mostro loro una scatola originale. Spiego loro le differenze tra l'originale e il falso. Dopo sono sempre delusi perché la loro scatola non vale nulla".

Sigari Habanos a Casa La Corona
Indugiare a Casa LaCorona. Spegnere. Divertitevi. Venite a riposare.

In Svizzera è possibile acquistare sigari Habanos originali presso i rivenditori autorizzati. I falsi sono un grande business in tutto il mondo. Il più delle volte i falsi si riconoscono immediatamente. Ma ci sono anche falsi molto ben fatti che vengono venduti in tutto il mondo; tali falsi vengono smascherati come tali solo dopo un controllo approfondito da parte dello specialista.

Le importazioni grigie sono consentite in Svizzera

"Ordinate sigari cubani da Grauimport perché non ne avete abbastanza da Intertabak?", voglio sapere. "Succede raramente", risponde Andi apertamente e onestamente. "Per esempio, se non trovo un Wide Churchill da Intertabak e un importatore grigio ha i sigari, li compro. Lo dico a Intertabak, sono abbastanza aperto al riguardo. Questi casi si contano sulle dita di una mano".

Andi riflette e aggiunge: "Gli importatori grigi vorrebbero avermi come cliente. Ma io non ci sto, sia chiaro: L'importazione grigia dai grandi importatori noti è consentita in Svizzera. Si tratta di merce originale, ma che arriva in Svizzera attraverso un altro canale di distribuzione. Tuttavia, anche i piccoli importatori grigi portano nel Paese prodotti contraffatti. Da questi importatori mi tengo alla larga".

Sigari Habanos presso Casa LaCorona
Casa LaCorona Uster: Benvenuti!

Ricordiamo che questo articolo è stato scritto nel febbraio 2022. L'elenco delle disponibilità presso l'importatore ufficiale Intertabak AG e presso i grandi e rinomati importatori grigi è diventato piccolo. A volte copre una pagina A4, a volte un po' di più.

Nel frattempo, attendiamo con ansia la nuova apertura di Casa LaCorona a Rapperswil, di cui riferiremo.

Risorse sul tema

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT