Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x

Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x

Sensirion Hygrometer SHT4x: ho testato sette sensori per tre settimane in sette umidificatori da armadio. Riferimenti: Bodveda Butler, sensore incorporato nell'humidor e igrometro a pelo sintetico. Il Sensirion funziona via Bluetooth ed è l'ultimo modello dell'azienda. Si dice che sia in grado di visualizzare l'UR con una precisione di +/- 1%. Leggete questo articolo per scoprire come si è svolto il test di confronto e se vale la pena acquistare questo sensore.

Cigars.zone'mailing list INSIDER
Inviando il modulo si conferma di essere maggiorenni (18+).

L'allestimento

Nota: i sensori Boveda hanno sempre mostrato gli stessi valori. Dopo la fase di test, li ho rimossi tutti dagli humidor per controllarli. Risultato: l'app mostra sempre gli stessi valori degli humidor.Il Boveda Butler non è più disponibile per l'acquisto. Nel frattempo, sono stati effettuati diversi aggiornamenti di iOs senza che l'app venisse aggiornata. Suggerimento di lettura: Zigarren.Zone ne ha parlato.

Inizialmente ho acquistato un sensore Sensirion SHT4x da testare su zigarren-online.ch. Dopo qualche ora, ho trovato i risultati delle misurazioni così interessanti che ho acquistato altri 6 igrometri Sensirion SHT4x. Ho deciso di effettuare un test.

L'allestimento:

  • 7 Umidificatori da mobile
  • In ogni umidificatore a mobile:
    • 1 Boveda Butler (avrei potuto risparmiarmelo, vedi nota precedente)
    • 1 igrometro in capelli sintetici dal negozio di bricolage
    • 1 x Sensirion SHT4x
    • 1 x sensore incorporato
  • Periodo di prova: 20.11.21 - 11.12.21, tra le ore 9.00 e le ore 10.00.
  • La sala è stata ventilata per 10 minuti tra le 07:00 e le 08:00 nei giorni della fiera (le porte del balcone erano aperte).
  • Gli armadietti venivano aperti di tanto in tanto durante il giorno, dopo la misurazione, per togliere o mettere i sigari. La porta rimaneva aperta per circa 30 secondi. Per giorni non sono stati aperti affatto.

Rilevamento semplicissimo dell'igrometro Sensirion nell'app

L'app riconosce i sensori con estrema facilità. È davvero un'ottima soluzione!

Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Ecco come si presenta il sensore. Appena caricata l'app, il sensore si collega automaticamente. È semplicissimo. Anche se si utilizzano più sensori, questi vengono riconosciuti automaticamente nell'app. Su zigarren-online.ch è possibile inserire il sensore in una custodia. La custodia viene prodotta con una stampante 3D e ha un costo aggiuntivo. Suggerimento: dopo il riconoscimento, assegnare un nome al sensore ed etichettarlo con un numero.
Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Ho collocato tutti gli igrometri Sensirion sullo stesso piano negli humidor dell'armadio.
Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
La configurazione di tutti gli armadietti per humidor: l'igrometro analogico non è incluso in tutti gli armadietti. Il Boveda Butler, invece, è incluso in ogni cabinet, così come il Sensirion. Naturalmente, è incluso anche il sensore interno del cabinet.

I risultati di misurazione dell'igrometro Sensirion

In questo periodo sono stato in sala d'aspetto per 15 giorni di controllo. Potete scaricare il PDF con le misure dettagliate:

Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Il PDF è disponibile per il download.

L'applicazione Sensirion

Sul retro del sensore è presente un codice QR che conduce al download dell'applicazione per iOs e Android. Ho fornito i link diretti ai due sistemi operativi in fondo alle risorse sull'argomento.

L'app è semplice e intuitiva da usare. È possibile associare più sensori. Funziona tramite Bluetooth. Per citare "Big Bang Theory": "Tutto è più bello con il Bluetooth".

Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Cruscotto. In basso sono visibili gli altri humidor. Scorrere verso sinistra in questa riga per vedere gli altri umidificatori.
Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Varie viste della storia. Questo è stato il primo sensore che ho testato inizialmente con diversi eventi.
Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
Ecco come appare quando il sensore è stato posizionato nella posizione desiderata fin dall'inizio.

Conclusione

L'igrometro Sensirion è un ottimo strumento che sono lieto di consigliare. Se guardate il PDF con le misurazioni, potete vedere come misura e visualizza costantemente l'umidità e la temperatura. È incredibilmente economico: solo CHF 39.00. Non ho visto questo ultimo modello di Sensirion in nessun altro negozio, a partire da dicembre 2021, tranne che su zigarren-online.ch.

Per i lettori più veloci, per sicurezzaNota: i sensori Boveda hanno sempre mostrato gli stessi valori. Dopo la fase di test, li ho rimossi tutti dagli humidor per controllarli. Risultato: l'app mostra sempre gli stessi valori degli humidor.Il Boveda Butler non è più disponibile per l'acquisto. Nel frattempo, sono stati effettuati diversi aggiornamenti di iOs senza che l'app venisse aggiornata. Suggerimento di lettura: Zigarren.Zone ne ha parlato.

L'igrometro a pelo sintetico mostra di tanto in tanto delle variazioni, così come il sensore interno degli umidificatori ad armadio.

Nel PDF si legge di tanto in tanto "Ventilato a ...". Ciò significa che volevo un certo valore di umidità. Se l'umidità era troppo alta, lasciavo la porta aperta di uno spiraglio. Questo ha funzionato molto bene. I sigari cubani, in particolare, gradiscono un'umidità di circa 69% (altrimenti la resistenza all'estrazione potrebbe essere troppo forte). Ho due armadietti con soli sigari cubani. In due armadi, la percentuale di Cuba è inferiore.

"Calibrato" significa: ho impostato gli igrometri interni e gli igrometri a pelo sintetico sul valore del Sensirion. Ha funzionato abbastanza bene. Ho dovuto ripetere la calibrazione diverse volte.

Nell'app sono evidenziate a colori tre aree: Giallo / Verde / Blu. Non ho ancora capito come posso colorare di verde il mio intervallo di misurazione desiderato (68% - 72%). Presumo che non sia possibile. Non è necessario, sarebbe puramente estetico.

Più in basso, nella sezione risorse, troverete vari link, tra cui il download dell'applicazione per iOs e Android. Grazie per aver letto il mio test.

Rapporto di prova dell'igrometro Sensirion SHT4x
La ventilazione: Ho lasciato la porta aperta per mantenere l'umidità al livello desiderato. In effetti ha funzionato. Il giorno dopo ho chiuso la porta quando ero in viaggio e non nel salone.

Risorse sul tema

Di Vasilij Ratej

Sono l'editore della rivista online Zigarren.Zone e di FlashCigar (rivista online). Oltre agli articoli di testo, produco anche videoclip e video documentari. Il mio obiettivo è offrire ai miei lettori e spettatori un'esperienza unica e avvicinarli al mondo dei sigari e alle storie delle persone. Attribuisco grande importanza all'autenticità e all'onestà dei miei contributi.

18 commenti a “Sensirion Hygrometer SHT4x Testbericht”
      1. Test dopo 48 ore con 72 Boveda

        Sensore 1 SHT3.X 74,54 %
        Sensore 2 SHT3.X 74.37%
        Sensore 3 SHT4.X 70.06%
        Sensore 4 SHT4.X 69.99%

        Ripeterò il test in condizioni migliori. Ho effettuato il test nel soggiorno. I sensori erano esposti a temperature diverse. Presto metterò tutto in cantina, dove le temperature dovrebbero essere più costanti.

  1. Ottimo rapporto. Uso questi sensori da molto tempo e sono molto soddisfatto. Non uso la funzione Bluetooth per far durare di più la batteria. Trovo un peccato che non sia possibile calibrare questo sensore e che ogni anno si verifichi una deriva. Io lo calibro sempre con i boveda e lo etichetto con il valore della deriva. (... +4%)

                1. Purtroppo non c'è scritto nulla, lo so, è stupido. Copio una risposta di INSTA che zigarren-online.ch ha dato a una domanda simile: "Non è più indicato sul prodotto stesso per la versione 4x. Con il 31, tuttavia, era di 0,03% all'anno, quindi non credo che possa avere un'influenza peggiore sul 4x. "

                  1. La deriva avviene effettivamente ed è significativamente più alta dello 0,03 % su quello che ho ora ha un adesivo con -2,5% (circa 1,5 anni)

                    1. Sì, una bella deriva. Ma è un bene che ne abbiamo parlato, dovrò confrontare quelli delle lattine L&L. Sicuramente anche emozionante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *