Sigari Flury AG

Cigarren Flury AG è a conduzione familiare fin dalla sua fondazione nel 1867. È probabilmente la più antica tabaccheria della Svizzera. "Ricordo come se fosse ieri: il 30 maggio 1991 mio padre mi chiamò in banca e mi disse che oggi alle 17.15 c'era una riunione urgente con il fiduciario allo Schweizerhof. Zack - mio padre riattaccò e io mi sedetti alla mia scrivania estremamente preoccupato che probabilmente era successo qualcosa all'azienda", racconta Hubert Jacques Choquard, l'attuale proprietario. Che cosa è successo in quel giorno memorabile?

Cigars.zone'mailing list INSIDER
Inviando il modulo si conferma di essere maggiorenni (18+).
habanos original intertabac 2022
La serie "Habanos Original 2022" è supportata dall'importatore ufficiale di sigari cubani Intertabak AG. Potete trovare l'intera serie qui >

Freddo, guanti e berretto

Facciamo un salto indietro. Era il Natale del 1968 e Hubert Jacques Choquard aveva 10 anni. I suoi genitori erano i proprietari di Cigarren Flury AG. "Guätä Taaag", diceva il vivace bambino quando i clienti volevano entrare nel negozio. Apriva loro la porta e si inchinava un po' in segno di saluto. Aprì anche la porta ai clienti che avevano appena comprato i regali di Natale e volevano lasciare il negozio. "Schööni Wiänächte, dancke vielmoool", disse, sempre con un piccolo inchino.

Sigari Flury AG
Hubert Jacques Choquard è il proprietario di Cigarren Flury AG. La tabaccheria specializzata è a conduzione familiare fin dalla sua fondazione nel 1867 ed è probabilmente la più antica tabaccheria della Svizzera.

Era in piedi fuori dal negozio. "Faceva un freddo cane", racconta ridendo Hubert Jacques Choquard. "Avevo dei bei guanti e anche un cappello, naturalmente, ed ero avvolto al caldo. Ma in quel momento mi piaceva molto il contatto con i clienti!".

"Sentivo sempre i miei genitori parlare di questo settore a cena", racconta. "Questo ha scatenato il mio interesse fin da subito. Ricordo che una volta, aprendo un cassetto del negozio, vidi un pacchetto di sigarette: allora costavano 1,25 franchi al pacchetto. Ma ciò che mi ha sempre affascinato di più è stato l'odore del negozio. Quel tipico profumo dolce e acidulo del tabacco".

Sigari Flury AG
Wow - un edificio storico e "i bei tempi andati". Benvenuti a Cigarren Flury. Entrate pure!

Fuori discussione!

Più tardi, per Hubert Jacques Choquard arrivò il momento di fare un apprendistato. Preferibilmente nell'azienda dei genitori. "Assolutamente fuori questione!", gli disse il padre all'epoca. "È la strada più facile!", aggiunse il padre.

Qui troverete Cigarren Flury AG:

E continua: "Prima ti guadagnerai gli speroni fuori dalla nostra azienda. Inizierai facendo una scuola commerciale di tre anni". Zack - fine della discussione! I suoi genitori e sua zia lavoravano all'epoca nell'azienda dei suoi genitori. Poi ha trascorso due anni a studiare lingue in Inghilterra, Italia e Spagna.

Imparare a gestire il denaro

Hubert Jacques Choquard ha poi lavorato in banca e ha imparato a gestire correttamente il denaro. "Ho anche lavorato per la banca a Singapore per due anni", ha detto.

In seguito è tornato in Svizzera e ha lavorato come consulente per gli investimenti in una banca svizzera. Ha lavorato nel settore bancario per un totale di 10 anni. "E proprio in quel giorno, il 30 maggio 1991, mio padre mi convocò allo Schweizerhof. C'era una riunione urgente con il fiduciario della società e i miei genitori alle 17.15. Pensai che probabilmente l'azienda è fallita, anche se non può esserlo!".

Dovete disdire immediatamente!

Quando arrivò allo Schweizerhof, iniziò la riunione e suo padre disse: "Tua zia è stata cancellata dal lavoro. Devi unirti a noi e dare immediatamente le dimissioni dalla banca". Hubert Jacques Choquard sentì un pugno alla bocca dello stomaco. La zia è stata cancellata, oh cielo, e adesso? E comunque, cosa significa che deve unirsi a noi? Comprare l'azienda? Gestire l'azienda? Come faccio a farlo? Questi pensieri e sentimenti passarono dallo stomaco al cervello e di nuovo allo stomaco in una frazione di secondo. "È stato il mio ingresso nel mondo dei sigari".

Sigari Flury AG
Che spettacolo! Guardate il vetro liberty sul retro...
Sigari Flury AG
...questo è ciò che intendevo. Non è fantastico? Prima della ristrutturazione del 2010, l'autorità per i monumenti di Berna ha imposto a Hubert Jacques Choquard di non coprire nulla, proprio nulla (!), e di renderlo visibile dalla vetrina e dall'interno del negozio.

"Che periodo di preavviso hai?", gli chiese il padre. Era un uomo che non perdeva tempo e diceva quello che pensava in modo diretto, chiaro e preciso. "Due mesi", rispose Hubert Jacques. "Bene, domani è il 31 maggio, dai il preavviso e lunedì 2 agosto 1991 inizierai a lavorare in negozio". La riunione era finita. Zack - boom - suo padre non esitò a lungo! I pensieri e i sentimenti di Hubert Jacques continuarono a girare nella sua testa per un po' quella sera. Il giorno dopo, consegnò il preavviso al suo responsabile di linea. "Entro nell'azienda dei miei genitori", annunciò. "Credo di essere stato un po' orgoglioso, ma anche rispettoso", ha spiegato.

Sigari Flury AG
Tutto ciò che il vostro cuore desidera per un piacere di fumare coltivato, lo troverete da Cigarren Flury AG.

Non potete più nascondervi dietro i vostri genitori!

La familiarizzazione con il suo nuovo ruolo di futuro imprenditore è iniziata nel luglio 1991. Lavorava ancora in banca e c'era sempre molto di cui parlare la sera e nei fine settimana. "Ho lavorato con i miei genitori per 4 anni e mezzo, fino alla fine del 1994, quando ho conosciuto l'azienda". Anche in questo caso, suo padre è sempre stato preciso e diretto. "Prenderai in mano l'azienda il 1° gennaio 1995", gli disse.

Hubert Jacques Choquard ci pensò su. Il suo pensiero era chiarissimo: "Da martedì 3 gennaio 1995, quando sarete in negozio, non potrete più nascondervi dietro i vostri genitori!".

Sigari Flury AG
L'humidor a muro con Habanos e sigari di altri paesi.

"Quando il 3 gennaio 1995 ho aperto la porta del negozio", racconta, "è stato un momento molto speciale. Sono andato dietro al bancone e ho capito che tutto ciò che deciderò e farò d'ora in poi sarà una mia responsabilità".

La nostra conversazione rimase in silenzio per qualche secondo. Ho concesso questo momento di pausa e non l'ho assillato subito con la domanda successiva. "Sì, quel martedì è stato davvero un giorno speciale per me", conclude Hubert Jacques raccontando questa fase della sua vita professionale.

Gli chiedo della disponibilità di sigari cubani. "Come vede la situazione nel 2022?". -È una situazione molto interessante", dice. "Il nostro magazzino è quasi vuoto rispetto al passato. Attualmente c'è un eccesso di domanda di sigari cubani. I clienti assorbono circa la metà delle nostre vendite in Asia. Quando ordino i sigari, ricevo solo una parte del mio ordine, ma le specialità, o i formati più grandi e spessi, vengono assegnati. O li compri subito o non li compri.

È emozionante anche perché teniamo un elenco dei clienti a cui abbiamo venduto quali sigari. Perché non voglio penalizzare nessuno. Se qualcuno riceve una scatola di Cohiba Behike oggi, allora qualcun altro dovrebbe ricevere una scatola di Cohiba Behike tra qualche settimana".

Sigari Flury AG
Cigarren Flury AG è un Habanos Specialist e pertanto riceve un maggior numero di Habanos dall'importatore ufficiale Intertabak AG. Anche nell'attuale momento di difficoltà, durante le significative strozzature delle forniture nel 2021 e 2022, ci sono un po' più Habanos che in altri negozi che non hanno lo status speciale.

"E il tuo salone? Come vanno gli affari?", gli chiedo. Lui ride e dice: "Haiaiai - questa è una storia tutta sua!". Ok, sono tutto orecchi! Mi dice: "La lounge si trova nello stesso edificio, al 6° piano. Lo spazio si è reso disponibile, credo nel 2018. Ho elaborato un business plan e ho parlato con il proprietario. Ci hanno assegnato il contratto. Ci siamo convertiti nel 2019.

Sigari Flury AG
Finalmente! La nuova lounge potrà aprire ufficialmente nel maggio 2022! Era già prevista per il 2020, ma poi è arrivata la pandemia.

Abbiamo investito molto denaro nei mobili, alcuni dei quali sono stati realizzati a mano in Italia secondo le mie indicazioni. Poi tutto è stato sistemato (e ho anche ottenuto la licenza di affittacamere). Volevamo aprire nel 2020. E sapete cosa è successo a marzo...".

Sigari Flury AG
I mobili sono realizzati su misura in Italia. Cigarren Flury AG ha investito molto nella qualità e nel comfort delle sedute.

"Pandemia e isolamento", ho gridato. "Esattamente!", ha risposto. "Riesci a immaginare questo casino? Abbiamo investito denaro ed eravamo pronti a coccolare e servire i nostri clienti nella nuova lounge. Poiché poi la situazione era così incerta, abbiamo tenuto la lounge chiusa. Ma ora, nel maggio 2022, stiamo finalmente iniziando! E non vediamo l'ora di iniziare!".

Sigari Flury AG
Liquori e humidor. Grazie alla licenza del padrone di casa, nella lounge è possibile consumare alcolici insieme a un sigaro.

"Come avete organizzato la successione?", chiedo. "L'azienda rimane a conduzione familiare. La nostra collaboratrice di lunga data, la signora Tamara Burri, è l'amministratore delegato dall'estate 2021. Io andrò gradualmente in pensione e lavorerò in azienda come consulente".

Infine, vorrei sapere quali sono i tre sigari cubani di punta che preferisce? "Dipende da alcuni parametri", spiega. "Quanto tempo ho a disposizione? Voglio godermi il sigaro prima o dopo un pasto? Cosa ci bevo insieme? È estate o inverno (qual è la temperatura)? Poi mi piace scegliere un sigaro Cuba con un anello da 50 in su. Raramente uso sigari più sottili. Non prediligo una marca in particolare, dipende anche dal mio umore", dice ridendo.

Concludiamo la nostra conversazione con lui che dice ancora: "Ma ti rendi conto? Nel 1968 un pacchetto di sigarette costava 1,25 franchi!". Ridiamo entrambi.

Risorse sul tema



Di Vasilij Ratej

Sono l'editore della rivista online Zigarren.Zone e di FlashCigar (rivista online). Oltre agli articoli di testo, produco anche videoclip e video documentari. Il mio obiettivo è offrire ai miei lettori e spettatori un'esperienza unica e avvicinarli al mondo dei sigari e alle storie delle persone. Attribuisco grande importanza all'autenticità e all'onestà dei miei contributi.

2 commenti a “Cigarren Flury AG – Der denkwürdige Tag”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *